Prostatite cronica e concepimento naturale - GravidanzaOnLine

“In presenza di una prostatite cronica è possibile un concepimento naturale?”

Anonimo

chiede:

Salve, sto cercando una gravidanza da 5 mesi e ho avuto già 2 figli, arrivati subito. Ora mio marito si è accorto di aver problemi di erezione e che l’eiaculazione è senza spinta. Ha fatto un’ecografia e ha scoperto che ha la prostatite cronica. Il medico gli ha prescritto Levoxacin e supposte Topsten, una al giorno per 10 giorni al mese per 3 mesi. Ha fatto anche lo spermiogramma ed è risultata una oligospermia: il medico dice che è dovuta alla prostatite. Visto che ho avuto altre gravidanze la mia domanda è: si guarisce dalla prostatite con questa cura? C’è qualche cura per l’oligospermia? E, sopratutto. posso rimanere incinta con questi problemi? Grazie in anticipo per la risposta

Salve signora, nel caso di suo marito è obbligatorio eseguire anche una spermiocoltura così da escludere cause infettive. Onestamente la terapia potrebbe essere modulata diversamente, anche da un punto di vista della tempistica. In ogni caso una gravidanza per vie naturali è comunque possibile. Il problema erettile può avere anche una causa psicogena, subentrata successivamente al problema organico.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo

Categorie