"Cosa fare in caso di frammentazione del DNA spermatico?"

Anonimo

chiede:

Buonasera, io e mio marito abbiamo effettuato due tentativi di ovodonazione con un risultato che ha stupito le due cliniche che ci hanno seguito: su dieci ovociti solo un embrione è arrivato allo stato di blastocisti.

Premetto che i valori di mio marito sono di normospermia senza infezioni e con una frammentazione DNA spermatico del 9%. Entrambe le cliniche sostengono che il risultato deludente potrebbe indicare un problema maschile nascosto, forse genetico.

Ma come si fa a capire cosa fare? In questi casi quale analisi sono indicate per capire cosa fare e come affrontare la situazione? Grazie mille.

Buongiorno signora, si tratta di un caso molto complesso, In questi casi, solitamente, si richiede prima del procedimento la frammentazione del DNA che avete già eseguito e successivamente lo studio genetico con la mappa cromosomica, a cui aggiungere lo studio del braccio corto del cromosoma Y.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo