Mutande post-parto: in rete o assorbenti? - GravidanzaOnLine

Mutande post-parto: 8 modelli da mettere nella valigia per l’ospedale

Non comuni slip, ma vere e proprie mutande post-parto, che si adattano alla silhouette nel giorni successivi la nascita del neonato, traspiranti e leggere, capaci di assicurare il massimo comfort e in grado di contenere – grazie all’apposito assorbente – le perdite ematiche.

Nella valigia per l’ospedale una futura mamma deve inserire molte cose e tra queste ci sono anche le mutande post-parto. Alcune donne non le ritengono indispensabili, perché è possibile utilizzare degli slip comodi all’interno dei quali posizionare gli assorbenti indicati proprio per i giorni successivi la nascita del bambino.

Questi assorbenti, infatti, sono molto grandi e decisamente ingombranti, pensati per contenere le copiose perdite ematiche, che tuttavia possono variare da persona a persona.

E allora perché preferire proprio le mutande post-parto a della banalissima e confortevolissima vecchia biancheria? E come scegliere quelle giuste in termini di praticità e comodità? Non ci resta che scoprirlo insieme.

Mutande post-parto: a cosa servono?

È importante innanzitutto chiarire un concetto: le mutande post-parto non assorbono, hanno sempre bisogno di assorbenti post-parto per contenere e trattenere le perdite, evitando in questo modo di macchiarsi.

Questo vale per tutte le tipologie di slip, tranne le mutande assorbenti, solitamente prodotte dalle stesse aziende che producono tamponi e simili.

A questo punto viene da chiedersi: perché non usare le classiche mutande e mettere un assorbente comune? Chiunque abbia frequentato un corso preparto o abbia avuto modo di parlare con un’altra donna già mamma, probabilmente saprà che perdite di sangue dopo il parto sono davvero copiose, difficilmente contenibili dai classici modelli con ali o senza.

Anonimo

chiede:

Tuttavia il flusso ematico è variabile: alcune neomamme presentano perdite contenute, altre effettivamente eccessive. Per questo motivo è necessario indossare uno slip che sia capace di bloccare un grande assorbente (alto, spesso e lungo) e che possa regalare un’ottima sensazione di comfort.

Mutande post-parto: tipologie

Le mutande post-parto si presentano come dei comodi slip simil culotte in grado di contenere assorbenti di dimensioni importanti, ideali per raccogliere considerevoli perdite. Ma esistono differenti tipologie, che vale la pena conoscere, per capire qual è la soluzione migliore da portare con sé in ospedale.

Mutande in rete

Le mutande post-parto in rete sono solitamente monouso, nonostante esistano anche delle proposte lavabili, quindi riutilizzabili. Generalmente sono taglia unica e in tessuto elasticizzato, così da potersi adattare alle forme di ognuna. Sono sempre sprovviste di assorbente, che va acquistato a parte.

Slip con guaina contenitiva

Per chi è in cerca di una maggiore protezione e senso di contenimento per la propria pancia, ci sono gli slip con fascia contenitiva e modellante. Questi solitamente sono in tessuto traspirante ed elasticizzato e sono comunque sprovvisti di assorbente post-parto.

Mutande assorbenti post-parto

Le mutande assorbenti sono invece dei veri e propri dispositivi igienici. Sembrano slip ma sono effettivamente degli assorbenti da infilare come slip ma in grado di contenere le perdite.

Mutande post-parto: come sceglierle

Per favorire la scelta delle neomamme alle prese con dolori dopo le doglie, esistono gli slip post-parto in rete monouso elasticizzati e taglia unica. Sono contenuti in confezioni da 4 o 5 pezzi di solito, così da portarli tutti in ospedale e usarli all’occasione.

In questo modo non bisogna preoccuparsi di acquistare la taglia sbagliata. Altra condizione di cui tenere conto è la possibilità di poterle lavare, così da poterle sfruttare più a lungo.

In ogni caso è sempre opportuno optare per delle mutande post-parto traspiranti, molto elasticizzate, a vita alta e con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Mutande post-parto: 8 prodotti

E adesso vediamo insieme quali sono i migliori 8 prodotti disponibili online da mettere all’interno della valigia dell’ospedale e usare come slip post-parto.

Chicco, Mammy Slip monouso

Chicco, Mammy Slip monouso

Gli slip monouso Mammy di Chicco sono realizzati in rete e sono stati realizzati per assecondare le necessità delle donne dopo aver partorito. Igienizzanti e traspiranti, regalano comfort e leggerezza anche nei giorni di permanenza in ospedale e successivi.
12 € su Amazon
Pro
  • Comfort e morbidezza.
  • Contengono bene e bloccano l'assorbente post-parto.
Contro
  • Prezzo alto.
MYSANITY, Mutande a Rete

MYSANITY, Mutande a Rete

Le mutande a rete monouso di MYSANITY, taglia unica, sono elasticizzate e pronte a essere utilizzate nei giorni di ricovero in ospedale, subito dopo il parto. Sono altamente traspiranti e comode per accogliere gli assorbenti di ogni grandezza e spessore.
4 € su Amazon
Pro
  • Comodità.
  • Praticità.
  • Non danno fastidio nel post-parto.
Contro
  • Nessuno
Tena, Mutandine Assorbenti Monouso

Tena, Mutandine Assorbenti Monouso

Tena Lady propone dei pants assorbenti che sembrano dei veri e propri slip, utilizzabili in caso di perdite e nel periodo post-parto. Una singola confezione ne contiene 8, sono disponibili in un elegante color crema e in varie taglie.
7 € su Amazon
9 € risparmi 2 €
Pro
  • Ottima qualità e vestibilità.
  • Buon grado di assorbenza.
  • Prodotto pratico e discreto.
Contro
  • Nessuno
Il più venduto
Jane, Mutande post-parto in tessuto elastico

Jane, Mutande post-parto in tessuto elastico

Le mutande post-parto di Jane sono vendute in un pacco ben sigillato comprensivo di 5 modelli in tessuto elasticizzato in rete sottile e morbida. Disponibili solo nella variante taglia unica, sebbene siano usa e getta è comunque possibile lavarle e riutilizzarle.
6 € su Amazon
Pro
  • Estremamente comode.
  • Sia riutilizzabili, sia usa e getta.
Contro
  • Risultano poco contenitive.
Medela, Post-Natal Pants

Medela, Post-Natal Pants

Le mutandine post-parto di Medela, disponibili in varie taglie e vendute in confezione da 4, sono realizzate in morbido materiale Oeko-Tex Standard 100, ed è anche possibile lavarle e riutilizzarle.
Compra su Amazon
Pro
  • Ottima qualità.
  • Estrema morbidezza.
Contro
  • Scarsa vestibilità.
RelaxMaternity, Slip contenitivo

RelaxMaternity, Slip contenitivo

RelaxMaternity propone degli slip modellanti post-parto a vita alta. Queste mutandine presentano la funzione contenitiva. Il tessuto della guaina è traspirante e modellante. Le cuciture sono piatte e non si notano sotto i vestiti. Gli slip post-parto di RelaxMaternity sono Made in Italy.
Compra su Amazon
Pro
  • Buon sostegno e ottima protezione.
Contro
  • Meno efficace della guaina contenitiva.
  • Prezzo alto.
Bébé Confort,  Slip Monouso

Bébé Confort, Slip Monouso

Estensibili
Venduti in una pratica pochette, gli slip monouso di Bébé Confort sono in rete estensibile, solamente taglia unica ma regolabile e adattabile alla silhouette. La forma è quella tipica di un pantaloncino cortissimo a vita alta.
9 € su Amazon
Pro
  • Ottima qualità.
  • Estensibilità effettiva del tessuto.
Contro
  • Troppo piccoli.
Poupy, 4 Slip Monouso

Poupy, 4 Slip Monouso

Nella confezione di Poupy sono presenti 4 slip monouso, ideali per il post-parto. Il marchio è italiano e i prodotti sono realizzati in morbido tessuto-non-tessuto. Disponibili solamente in un’unica taglia e realizzate in polipropilene.
2 € su Amazon
3 € risparmi 1 €
Pro
  • Prezzo contenuto.
Contro
  • Taglia unica, che può risultare troppo stretta.
  • Sono rigide rispetto ai modelli in rete elasticizzata.
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 3 voti.
Attendere prego...
  • Consigliati da noi

Categorie

  • Post parto