Passeggini leggeri: 6 modelli da non perdere - GravidanzaOnLine

I 6 passeggini leggeri extra comodi per mamma e bambino

I passeggini leggeri sono una soluzione pratica, confortevole e comoda per le mamme che si muovono spesso con il loro bambino, anche su auto e mezzi pubblici. Questi 6 modelli sono stati selezionati da una vastissima scelta di passeggini leggeri, utili per ogni necessità.

I passeggini leggeri rappresentano una scelta che può aiutare in tante situazioni. Sono la soluzione ideale per chi ha bisogno di un passeggino maneggevole, compatto, facile da chiudere e aprire. E che si può portare ovunque.

Esiste al giorno d’oggi una vastissima scelta, tanto che i genitori possono trovarsi in difficoltà per capire quale sia il modello migliore per le loro necessità.

Gli esperti nei negozi sicuramente aiutano in questa decisione, ma per chi preferisce “arrangiarsi” con lo shopping online, o essere preparato quando si reca in un negozio, vediamo alcuni consigli e un elenco di modelli per tutti i bisogni.

Passeggini leggeri: come sceglierli?

Il passeggino leggero ha molti vantaggi, ma è meglio valutare i pro e contro per capire se è la scelta più adatta. La regola principale è che i passeggini leggeri sono da preferire per bambini dai 6 mesi di età in su, non prima, specialmente quelli che non hanno lo schienale reclinabile adatto ai bebè appena nati.

Un passeggino leggero deve: essere stabile e ben piantato a terra, ma avere un buon molleggio, avere cinture di sicurezza robuste e uno schienale che riesca a sostenere la schiena del bambino che non deve toccare il telaio. Si può scegliere inoltre un passeggino sfoderabile in modo da poter lavare il tessuto, che rimane più igienico.

Se il passeggino è pensato da usare per molto tempo, è d’obbligo che abbia lo schienale reclinabile, per poter mettere il bambino anche in posizione distesa.

I passeggini leggeri sono utili anche per le mamme che vogliono tenersi in forma: la leggerezza, le ruote piroettanti e molleggiate e il manubrio imbottito sono ottimi elementi per favorire lunghe camminate con il proprio figlio.

6 passeggini leggeri per ogni necessità

passeggini leggeri
Fonte: Web

Per aiutare meglio nella scelta del passeggino perfetto, ecco una lista di alcuni modelli di passeggini leggeri con diverse caratteristiche e per tutti i gusti.

1. Giordani Venice

Il passeggino Venice di Giordani è un modello per chi cerca comodità e resistenza. Ha un profilo classico, pesa 6 kg ed è costituito da alluminio leggero. Lo schienale è reclinabile in 3 posizioni, ed è molto sicuro grazie alle cinture con spallacci.

La chiusura a libro compatta e la tracolla per trasportarlo permette di poterlo portare sull’aereo come bagaglio a mano e sui mezzi di trasporto, mentre il grande portaoggetti e portabevande garantisce comodità anche a passeggio.

2. GB Gold Pockit

Il modello Gold Pockit di GB è innovativo e dinamico, quasi unico nel suo genere, votato come il passeggino più compatto al mondo. La chiusura in due fasi lo fa diventare delle dimensioni di 30x18x25 cm, rendendolo ultra maneggevole e comodo da trasportare, sia in aereo che in auto o autobus. Inoltre è costruito con un materiale durevole seppur ultra leggero, con cinture regolabili in altezza per garantire la sicurezza.

3. Baciuzzi BX

Il passeggino BX di Baciuzzi è un modello più massiccio, che può dare l’idea di un comfort e sicurezza maggiori per il bambino. La cappottina ampia ed estendibile per riparare meglio dalla luce e dall’aria, la seduta traspirante e maniglione unico anche per riparare il bimbo.

Ma in realtà si tratta di un passeggino ultra leggero, che pesa solamente 4 kg e ha la chiusura a “lampo” che permette di chiuderlo con un solo movimento della mano libera.

4. Maclaren Globetrotter

Un modello che unisce confort e leggerezza è sicuramente il Globetrotter di Maclaren. Oltre ad essere molto leggero (4,3 kg) è comodo per tutte le stagioni. Il tessuto traspirante dello schienale e la cappottina parapioggia/parasole regolabile rende questo prodotto una soluzione ideale per chi vuole fare passeggiate con il passeggino tutto l’anno.

Completano la qualità del modello lo schienale reclinabile, le bretelle regolabili, le ruote con sospensioni e bloccabili per la sicurezza.

5. Peg Perego Book

Un brand tutto italiano per un passeggino dal design raffinato e che garantisce massima sicurezza. Il passeggino Book di Peg Perego ha una cappottina regolabile con retina e con l’apertura della zip può diventare anche parasole. Lo schienale e la copertina morbida rendono perfetto il passeggino per il riposo e il comfort del bambino.

Facile da trasportare anche con una sola mano grazie al maniglione unico, la cappottina ha un gancio per appendere giochi o accessori.

6. Peg Perego Pilko Mini

Rimaniamo sulla stessa marca ma cambiamo modello. Il Pilko Mini di Peg Perego è un passeggino leggero grazie al telaio in alluminio, facile da maneggiare e molleggiato. È dotato di una cappottina con finestra per vedere il bambino, lo schienale reclinabile in 3 posizioni e il poggiagambe regolabile in 2 posizioni.

Per la mamma ha anche una maniglia laterale utile per il trasporto. Il modello è reperibile in tanti diversi colori e fantasie che rendono il passeggino non solo leggero ma anche divertente.

Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Categorie