Toxoplasmosi, IGG positive e IGM dubbie - GravidanzaOnLine

Teresa

chiede:

Buonasera,
sono incinta alla 20 settimana. A luglio ho fatto le normali analisi del primo trimestre. In particolare, per quanto riguarda la toxoplasmosi, avevo IGG positive e IGM dubbie (valore negativo fino a 6.0, valore refertato 6,37).
Oggi la ginecologa mi ha consigliato di fare un avidity test. Mi chiedevo, però, non è un po’ tardi essendo passati due mesi dal prelievo? E soprattutto c’è, con questi valori, possibilità che abbia contratto la malattia a concepimento già avvenuto? Io ho avuto l’ultimo ciclo il 10 maggio, mentre il test è stato effettuato il 18 luglio.
Grazie mille.

Gentile Teresa,
Come ho più volte sottolineato, spesso in caso di immunità testimoniata dall’alto titolo delle immunoglobuline G, permane la persistenza a basso titolo delle immunoglobuline M. Questo anche indefinitivamente.
Credo quindi che lei non debba preoccuparsi in quanto immune al primo prelievo.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Infettivologo