Toxo ed aumento dei globuli bianchi | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, sono Francesca, ho 31 anni, ho letto tutte le risposte ma
non ho
trovato nessun riscontro con il mio caso. Il 6/10/06 ho eseguito
gli esami
cha hanno riportato il valore dell’anti toxoplasma igG a 0,1 per la
prima
volta (era sempre 0) e il valore dell’anti toxoplasma igM=negativo
(come
sempre).
Il 17/10/06 ho eseguito degli esami prescritti da medico curante per
il
valore delle piastrine (in quanto ho iniziato la cura giornaliera di
calciparina a causa di una trombosi avuta a 19 anni inseguito a una
operazione), ed è emerso un aumento del valore dei globuli bianchi pari
a
12,3 x10^3/ul (valore di riferimento 3,50-10). Ora sono preoccupata
perchè
non vorrei che ci sia una correlazione tra le due cose.

Gentile signora Francesca, tra i due dati non vi è alcuna
correlazione, anche perchè l’esame della Toxoplasmosi è assolutamente
nella norma. Per i leucociti sono necessari ulteriori esami e controlli
(potrebbe ad es, esservi un ascesso dentario!) Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo