Stafilococco aureo coagulosi positiva - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Per una prostatite ho fatto l’esame colturale del liquido seminale ed è
risultato infezione da stafilococco aureo coagulosi positiva che da
antibiogramma risultava sensibile alla levofloxacine. Il medico mi aveva
prescritto per 15 giorni ma io per essere sicuro di debellarlo ho
continuato per 30 giorni con una compressa da 500 ogni sera
come mi aveva indicato il dottore. Dopo 15 giorni dalla fine della
terapia rifaccio l’esame del seme e risulto ancora positivo a tale
batterio. Come è possibile che un batterio che da antibiogramma risulta
sensibile a tale antibiotico non viene sconfitto? Come sintomi avevo
anche dei foruncoli che mi uscivano sulla nuca, secondo lei se non è
stato vinto dovrebbero riapparire tali foruncoli o può avere un cambio di
residenza? E ancora, è possibile che possa essere incappato in un falso
positivo? Insomma, prima di prendere ancora antibiotici vorrei essere certo che ne
abbia veramente bisogno. Cosa mi consigliate di fare in questo caso a
parte di parlarne con il mio dottore che ho già fatto e mi ha segnato
ancora 10 giorni dello stesso antibiotico che naturalmente non intendo
prendere per il momento… grazie per le risposte e buon lavoro. Volevo domandare se in pratica dovessi accusare sintomi potrei fare ameno di
prendere ancora antibiotici o devo comunque rendere il seme sterile? E inoltre, essendo localizzato il batterio nel seme, significa che è dentro
la prostata? Grazie per le risposte e mi indichi un bravo medico nella
provincia di Salerno

Egregio Signore, il germe in questione è un germe saprofitico cutaneo da contaminazione del
liquido seminale, per cui non Le consiglio nessun tipo di trattamento
antibiotico, ma di ripetere in un laboratorio “ATTENDIBILE” l’esame, curando
molto l’igiene e la modalità sterile del prelievo. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo