Spermiogramma sconvolgente! | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, le scrivo perchè sono preoccupata. Io e mio marito abbiamo deciso a marzo di quest’anno di cercare una gravidanza, a maggio ho scoperto di essere incinta ma dopo 10 giorni, a 6 settimane, ho avuto delle perdite: gravidanza tubarica destra, con raschiamento e salpingectomia. Dopo la SIs sull’altra tuba, che risultava aperta ma con passaggio lento, il nostro ginecologo ci ha consigliato la FIVET. Abbiamo avuto la fortuna di iniziare subito il percorso, presso il centro specialistico di Careggi a Firenze. Con tranquillità abbiamo affrontato i vari esami. A dicembre mio marito ha fatto lo spermiogramma per la prima volta, lì al centro. Il risultato ci è piombato addosso e ci ha sconvolto completamente: Volume 8, PH 7,8, SPERMATOZOI ASSENTI, cellule spermatogeniche numerose. Abbiamo subito consultato l’androloga del centro, che ci ha consigliato di rifare il test tra 2/3 mesi, un’ecografia testicolare e gli analisi ormonali, dicendoci che il risultato può essere dovuto ad una gastroenterite che mio marito aveva avuto nei giorni prima dell’esame… Ora noi ci domandiamo come sia possibile che tale risultato sia dovuto ad una gastroenterite e che io sia rimasta incinta al primo tentativo neanche 8 mesi fa!!!! Siamo sconvolti e preoccupati. Lo sappiamo che è solo un test e che non ne abbiamo altri… ma quel risultato è così sconvolgente! La prego se riesce a rispondermi e a rassicurarmi…

Gent.ma Signora,

il liquido seminale a volte può subire delle alterazioni più o meno temporanee, fino ad arrivare alla azoospermia (assenza di spermatozoi) anche a seguito di forti situazioni di stress, trattamenti farmacologici con antibiotici etc. Per cui è corretto quello che le è stato detto di ripetere l’esame a distanza di tempo, integrato da altri accertamenti per verificare il reale livello di fertilità di suo marito.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo