Spermiogramma peggiorato: possibili cause? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentilissimo Dottore, Le scrivo per avere un parere in merito agli
spermiogrammi di mio marito. Siamo preoccupati perchè i valori sono
notevolmente peggiorati nell’arco di pochi mesi. Di seguito i
risultati ottenuti ad agosto 2014, gennaio 2015 e marzo 2015: Volume
1.6 / 2.5 / 2.5 Ph 7.4 / 7.8 / 7.8 concentrazione: 40 / 45 / 22 nr.
totale 64 / 112.5 / 55 % Motilità totale 65 / 57 % progressiva 35 / 22
% non progressiva 30 / 35 % Immobile 35 / 43 Il terzo spermiogramma,
eseguito presso un centro PMA, suddivide la motilità nel seguente
modo: A 5% B 5% C 5% D 85% % Vitalità dopo 60′: 79 / 72 /il 3°
spermiogramma non riporta questo dato Morfologia %
Normali: 16 / 6 / 1 % Anomalie testa: 70 / 77 / 99 % Anomalie tratto
intermedio: 5 / 15 / 32 % Anomalie coda: 5 / 2 / 15 Quale può essere
la causa di questi peggioramenti (soprattutto della motilità e della
morfologia)? Preciso che mio marito dopo il primo spermiogramma è stato
visitato da un andrologo, il quale ha rilevato un modestissimo
varicocele che però, a suo parere, non necessitava di alcuna terapia.
Infine Le chiedo una delucidazione relativamente ai dati della morfologia del 3° spermiogramma:
Normali 1 % Anomalie testa: 99% Anomalie tratto intermedio: 32%
Anomalie
coda: 15% A fronte dell’1% di forme normali, mi sarei aspettata che la
somma delle % anomale fosse 99 invece è 146. Come devo interpretare l’esito?
Grazie. Un cordiale saluto.

Gent.ma Signora, è difficile darle una risposta senza una visita clinica accurata. In ogni modo la spermatogenesi, cioè la produzione degli spermatozoi, può subire delle variazioni anche per fattori esterni dipendenti dalla qualità della vita, dallo stress, etc. Per quanto riguarda le forme anormali, nei conteggi effettuati vi possono essere delle situazioni in cui lo stesso spermatozoo è affetto da più malformazioni contemporaneamente (ad es. testa coda e tratto intermedio), per cui nel conteggio finale si vanno a sommare. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo