Spermiogramma: la viscosità può rientrare con una cura antinfiammatoria? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, ho eseguito la valutazione del liquido seminale… questi sono i risultati: aspetto: bianco opalescente viscosità: aumentata+++ ph:7.2 volume:4.6 fluidificazione:completa Concentrazione: nr.spermatozoi x 10-6/ml: 45 nr spermatozoi x 10-6/ml: 207 motilità rapido progressivo (a) %: 0 lento progressivo (b) %: 43 in situ (c) %: 17 immobili (d) %: 40 motilità totale (rapidi e lenti): 43 motilità dopo 1 ora: 55 Leucociti: rari Cellule germinali: rare Agglutinazioni: assenti Morfologia (secondo Kruger) forme normali (%): 2 anomalie testa (%): 72 anomalie coda (%): 0 anomalie amorfe (%): 26 Conclusioni: Teratospermico moderato, Viscosità aumentata. Alla luce di questi parametri gradirei sapere se avere solo il 2% di forme normali è grave per una possibile gravidanza… e se la viscosità può rientrare con una cura antinfiammatoria… grazie..

Egregio Signore, la percentuale elevata di spermatozoi anormali riduce le probabilità di gravidanza. La viscosità aumentata può essere ridotta con terapie antinfiammatorie. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo