Sospetta toxoplasmosi

Anonimo

chiede:

Buonasera, ho appena ritirato le analisi prenatali effettuate lo scorso sabato 05/03/2016 anche se avevo già la certezza di essere incinta per aver effettuato giovedì scorso un prelievo capillare in farmacia risultato positivo volere BETA HCG 455.7 MIU/ML. Ho 30 anni da poco compiuti e assumo acido folico da tanti mesi, anche prima di interrompere la pillola anticoncezionale (dicembre2015). Qui di seguito i valori anomali risultati delle analisi: (premetto che avevo appena passato l’influenza di una settimana) beta hcg 941 miu/ml globuli bianchi 12.31 x10 3 (valori attesi 4-10.5) metodo elfa: toxoplasma igg 77.00 ui/ml (valori 8 positivo) toxoplasma igm 1.26 indice (valori attesi 0.65 positivo) virus rosolia igg 217ui/ml (valori attesi 15 positivo) virus rosolia igm 0.14 indice (valori attesi 1.2 positivo) metodo chemiluminescenza TSH III generazione 5.05microui/ml (valori Attesi 0.5-4.0) FT3 4.86 pg/ml (valori attesi 1.5-4.5) FT4 1.49 NG/dl (valori attesi 0.8-2.0). La mia domanda è se ho in corso la toxoplasmosi? Qual è l’interpretazione corretta di questi esami? Non voglio mettere al mondo un bimbo malato, pertanto ci sono delle soluzioni? O devo abortire? Esistono cure e accertamenti per capire in assoluto se è stato trasmesso al feto? Domani andrò dalla mia ginecologa dell’Aied, ma vorrei sapere prima perché mi sto ammattendo. Grazie in anticipo. Saluti.

Gentile Signora,da quello che posso dedurre lei ha avuto tempo fa la Toxoplasmosi. La debole positività delle immunoglobuline M è reperto relativamente frequente. Quindi lei dovrebbe essere teoricamente immune. Non mi sembra che le altre analisi abbiano almeno al momento significativa rilevanza. Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Infettivologo