Quinta malattia: è pericolosa in gravidanza? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Mia figlia 4 giorni fa ha avuto dei puntini in faccia, e dà lì ho
scoperto, tramite il pediatra, che si trattava della quinta malattia. 2
settimane prima che comparissero queste macchie, mia figlia è stata a
contatto con mia cognata incinta di 4 mesi. Volevo sapere cosa può
succedere e come posso informarla senza impaurirla. Grazie

Impossibile informarla senza impaurirla. In genere si ammette che il
contagio sia possibile una settimana prima della comparsa dell’eritema e
quindi, stretto stretto, dovrebbe essere fuori pericolo. Che dirle… sul
sito c’è una pagina dedicata al parvovirus
(agente della
malattia) e ci sono elencate tutte le possibili conseguenze su feto.
Informarla significa mandarla in panico. Questo è il motivo per cui le
gravide dovrebbero evitare i contatti con i bambini piccoli, se non
strettamente necessari, come nel caso dei propri figli. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo