Presenza di sangue nello sperma | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, Le chiedo un consiglio in merito a mio marito; ha 37 anni, gode di buona salute (nel senso che è da 10 anni almeno che non vede un medico), siamo sposati da 6 e siamo in attesa del nostro primo figlio (attualmente sono alla 25esima settimana); ultimamente a mio marito è capitato di vedere delle striature rossastre nello sperma durante l’eiaculazione, e di eiaculare provando anche dolore. Questo può essere dovuto alla variazione nel ritmo dei nostri rapporti sessuali e all’uso di tachipirina per qualche giorno, o trattasi di sintomi che nascondono qualcosa di grave? Ringraziandola fin da ora, Le porgo distinti saluti.

Gentile Signora, la presenza di sangue nello sperma non è un sintomo da trascurare, soprattutto se accompagnato da dolore all’eiaculazione. Può essere segno di un’infiammazione alla prostata. Consiglierei una visita uro-andrologica

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo