Pap-test da ripetere? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Caro dottore, ho 31 anni, questa estate ho eseguito il pap test
per
abbondanti perdite bianche. Mi è stata riscontrata un’infezione (no
candida), la mia ginecologa mi ha prescritto gli ovuli, lavanda interna
e
4
pillole da prendere una sola volta e tutte insieme.
Ho fatto la cura e la ginecologa mi ha detto che non era necessario ripetere
il test.
Ad oggi ho ancora queste fastidiose perdite, ed inoltre e da 1 anno che
io
e
mio marito tentiamo di avere un figlio, ma nulla.
Il ciclo arriva sempre con 3 /4 giorni di anticipo, solo il mese scorso
è
arrivato con un giorno di ritardo.
Inoltre delle volte sento dolore quando stringo le gambe.
Cosa mi consiglia, rifare il pap test o altro, crede che potrò mai avere
un
figlio.
La ringrazio per l’attenzione, le auguro buon lavoro

Gentile signora Tizi, il Pap-Test va eseguito in assenza di “abbondanti
perdite bianche” e quindi dopo la terapia, stabilita mediante tampone vaginale
e antibiogramma, per cui, sicuramente, il Pap-Test è da ripetersi. Per quanto
riguarda l’altro problema penso debba essere consultato un centro per la
cura della sterilità. Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo