"È meglio operarsi di emorroidi prima o dopo la gravidanza?" - GravidanzaOnLine

“È meglio operarsi di emorroidi prima o dopo la gravidanza?”

Anonimo

chiede:

Buongiorno, 17 mesi dopo la prima gravidanza (e parto indotto di 14 ore) le emorroidi non sono scomparse e non migliorano. Sono stata messa in lista per l’operazione con la tecnica Helpex. Mi è stato detto che se rimango incinta per la seconda volta resto comunque in lista e sarò chiamata dopo l’allattamento.

Il proctologo mi ha dato due opzioni: o di cercare subito la seconda gravidanza e di non attendere molto per non peggiorare (sono di terzo grado) o di aspettare dopo (ma sarò chiamata tra 7/8 mesi).

Meglio fare prima l’operazione e poi sperare in una gravidanza serena o possono esserci recidive quindi meglio operarsi dopo le due gravidanze? In generale, se decido prima di farmi operare, dopo quanto tempo potró cercare un secondo bimbo? Grazie mille per l’attenzione.

Gentile Signora, il Suo è un problema frequente che affronto spesso. È difficile esprimere un parere qualificato senza avere avuto la possibilità di una valutazione diretta con anoscopia. Ritengo che un intervento realmente efficace debba essere eseguito comunque prima di una nuova gravidanza. Un cordiale saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Colonproctologo

Categorie