Neoxene ovuli tampone vaginale negativo rettale positivo streptoccocco - GravidanzaOnLine

Neoxene ovuli tampone vaginale negativo rettale positivo streptoccocco

Anonimo

chiede:

Salve, avrei bisogno di un chiarimento riguardo la somministrazione vaginale di neoxene ovuli in seguito al tampone rettale risultato positivo allo streptococcus agalactiae. La mia domanda è: perchè la ginecologa mi ha dato la cura di ovuli da inserire in vagina se il tampone è risultato negativo? Se è positivo quello rettale dovrei inserirli nel retto o no? Inoltre temo possano fare male al mio bimbo, sono alla 37esima settimana di gravidanza… e poi sarà proprio necessaria la flebo di penicillina nelle 4 ore che precedono il parto??? Grazie per la risposta, sono molto preoccupata…

Gli ovuli vaginali hanno un’azione preventiva e curativa nel caso in cui il tampone fosse stato falsamente negativo. La copertura sistemica con penicillina invece le garantisce una copertura generale preservando il feto da eventuali contagi. Le consiglio quindi di seguire consigli dei suoi curanti.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo