Anonima

chiede:

Buongiorno dottore,
sono alla 30 settimana di gravidanza e dopo mio marito e mio figlio ho preso il virus mani piedi bocca anch’io in maniera comunque lieve.
Dopo un controllo in ginecologia con una semplice ecografia e un tracciato mi hanno fatto tornare a casa rassicurandomi che non c’era niente di anomalo e dicendomi che a 30 settimane il virus non può intaccare il feto; di continuare con le visite prestabilite senza fare altro. Però, siccome vedo che ci sono tanti pareri contrastanti riguardo questo virus, vorrei avere anche il suo.
Distinti saluti

Gentile Signora,
per sindrome mani piedi bocca si intende una malattia esantematica causata dal virus Coxsackie o, più raramente, da altri enterovirus.
Al pari delle altre malattie virali, in gravidanza nel feto le possibilità sono molteplici, dal nulla assoluto, a complicanze anche importanti. Questo è il motivo per cui trova pareri discordanti.
Tuttavia all’attuale epoca gestazionale di sicuro non possono generarsi malformazioni, ma al più il piccolo può prendersela al pari di un lattante. Rimedi purtroppo non ce ne sono. Occorre limitarsi a fare dei controlli ecografici più frequenti. Trascorso un mese non dovrebbero esserci più problemi.
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo