Anonimo

chiede:

Buongiorno. Oggi ho fatto la mia prima IUI e ora sono piena di dubbi. Lo spermiogramma di mio marito al controllo diceva normozoospermia mentre oggi sul campione per la iui è risultato astenozoospermia, al centro non mi hanno detto niente, ma io mi chiedo e le chiedo, le percentuali di riuscita diminuiscono?

Gentile Signora, sicuramente un quadro di astenospermia può ridurre le probabilità, ma non in maniera significativa. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo