Ipotrofia testicolare - GravidanzaOnLine

Ipotrofia testicolare

Anonimo

chiede:

Dopo consulto medico, ci è stata prospettata la necessità dell’inserimento
di una protesi al testicolo destro di mio figlio (anni 14), che presenta
la seguente storia clinica:
– testicolo destro ritenuto sin dalla nascita e presente nella cavità
addominale, soggetto a torsione all’età di 8 mesi con conseguente
intervento d’urgenza;
– successivo intervento all’età di 18 mesi per “fissaggio” di entrambi i
testicoli e posizionamento alla radice del sacco scrotale per brevità dei
vasi;
– controllo periodico ecografico annuale;
– attuali dimensioni testicoli: dx diametro long. 2,1 cm ; sx diametro
long. 4,5 cm.
Stante l’ipotrofia del testicolo destro, richiederei cortesemente un
parere circa la necessità dell’inserimento della protesi prospettata allo
stato attuale, escludendo a priori la possibilità di un ulteriore sviluppo
del medesimo nella fase puberale in corso.
Nel ringraziare anticipatamente per la cortese disponibilità, si porgono
cordiali saluti.

Egregio Signore, se il testicolo destro, pur ipotrofico, è nella borsa scrotale, aspetterei per l’orchiectomia e l’inserimento della protesi testicolare, che il ragazzo abbia fatto il salto puberale, quindi intorno ai 17 anni, per inserire una protesi in armonia dimensionale con il testicolo contro laterale. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo