Idrocele dopo intervento di ernia inguinale - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, ho 45 anni e 4 anni orsono sono stato operato di ernia
inguinale con apposizione di reticella. L’intervento è riuscito ma dopo un
mese dall’operazione ho avvertito un dolore al testicolo e in seguito si è
formato un idrocele non molto grande ma fastidioso. Il dolore da episodico
è
diventato persistente e aumenta prima e/o dopo i rapporti sessuali. Di
cosa
si può trattare? L’intervento chirurgico per l’idrocele è molto traumatico
e
può influenzare negativamente la fertilità?

L’idrocele è una complicanza frequente dell’intervento di ernia. Se molto
voluminoso e/o fastidioso è meglio rimuoverlo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo