Ho preso una forte pallonata ai testicoli! | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve dottore, ho 26 anni e volevo farle una domanda, in vista di
una
futura visita andrologica.
Giocando a calcio circa 3 anni fa ho preso un forte colpo ai testicoli
(una
pallonata) e per circa 24 ore ho avuto dei dolorini tipo infiammazione ai
testicoli (essendo leggeri e passati dopo le 24 ore non ho optato per una
visita) ma da quella volta ho avuto alcuni problemini che ora le elenco:
ogni volta che affrontavo un rapporto sessuale nel momento del coito il
testicolo destro mi rientrava dalla sacca scrotale fino alla base del pene
quasi “incassandosi” (ora almeno questo non me lo fa +), alle volte
durante
i rapporti sento una leggera e fastidiosa fitta al testicolo destro che mi
costringe a fermarmi per un po’, il testicolo destro addirittura
ultimamente
(nell’ultimo anno) è diventato molto più piccolo rispetto a quello
sinistro,
ultimamente tutte le volte che faccio uno sforzo (tipo giocare a calcio)
il
giorno dopo ho il testicolo un po’ infiammato e mi duole ai colpi di tosse.
Mi saprebbe dire in attesa della visita se queste cose che le ho detto
potrebbero rientrare in una patologia? Vorrei essere rassicurato in quanto
facendo alcune ricerche ho letto molto su tumori testicolari…
Grazie.

Non è un problema tumorale, ma consiglio una visita uro-andrologica per
vedere se i testicoli sono stati danneggiati dal trauma.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo