Ho contratto la toxoplasmosi in passato - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Sono alla nona settimana di gravidanza. Prima di restare incinta ho
effettuato il toxo test che ha dato come risultato, secondo il metodo
immunoenzimatico MEIA, IgG 7.80 UI/ml (il referto riportava: > 3.0
positivo) e IgM 0.05 (il referto riportava: < 0.55 negativo). La mia
ginecologa mi ha detto che ho contratto la toxoplasmosi in passato e che
ormai sono immune, pertanto adesso che sono incinta posso mangiare anche
salumi e non sarà necessario ripetere il test durante i successivi mesi di
gravidanza. Vorrei sapere se lei è d'accordo. Grazie per l'attenzione.

Gentile signora Antonella, sono assolutamente d’accordo con la sua ginecologa; lei è immunizzata e non può ri-contrarre la toxoplasmosi. Quanto ai salumi, insaccati, etc, ovviamente li consumi con oculatezza, soprattutto quelli di produzione artigianale. Sono diverse, infatti, le patologie infettive che possono veicolare.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo