Anonimo

chiede:

Egregio dottore, mia moglie ha 34 anni, mentre io ne ho 35.
La ginecologa dopo aver effettuato un controllo non ha riscontrato nulla di
anomalo in mia moglie, tranne che ha l’utero basso.
Volevo chiederle se è normale che dopo l’eiaculazione lo sperma tenda ad
uscire fuori dalla vagina.
Questo aspetto può influire sulla sua fecondazione?
Se si, può suggerirmi alcuni rimedi?
Grazie

Non è assolutamente normale. Verisimilmente sussiste un problema anatomico riguardante la vagina di sua moglie. Questo può condizionare un’eventuale fertilità di coppia. Il mio consiglio è di fare valutare la signora da un ginecologo funzionalista che si occupi di fertilizzazione assistita. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo