Citomegalovirus e coloboma - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, ho un bambino di 10 mesi al quale nel terzo mese di vita abbiamo scoperto che è affetto da coloboma oculare retina e iride fortunatamente senza interessamento del nervo ottico. Il bambino nell’ultimo periodo ha avuto molte infezioni continue con l’ingrossamento dei linfonodi del collo tanto che con l’ultimo episodio con febbre alta la pediatra ci ha consigliato di fare dei test mononucleosi citomegalovirus risultato igg positive al citomegalovirus. Da qui la mia pediatra ha avviato il sospetto visto anche il coloboma che potessi averlo contratto in gravidanza. Premetto che io in gravidanza ho fatto le analisi solo nel primo trimestre dove sono risultata negativa poi il mio ginecologo non me le ha fatte più ripetere. Ora anche io ho fatto il test e risulto positiva igg 89u/ml. Visto il coloboma il bambino al 3′ mese di vita è stato sottoposto a risonanza magnetica encefalo e orbite dalla quale oltre al coloboma non Rosita niente di preoccupante. Secondo lei che altro tipo di esami posso fare per stare tranquilla e capire se il bambino ha contratto il citomegalovirus in gravidanza o alla nascita? Inoltre secondo Lei la linfoadenopatia che non regredisce nonostante la cura antibiotica potrebbe dipendere dal citomegalovirus? Grazie

Il coloboma può essere associato a sindromi, ma in questo caso in genere sono presenti altre malformazioni, causato da infezioni intrauterine come per es la toxoplasmosi, essere occasionale oppure legato a trasmissione genetica.
Da quanto mi risulta, al momento si potrebbe ipotizzare una pregressa infezione in utero da citomegalovirus, solo in presenza di eventuali danni più o meno tipici causati dal virus (es. calcificazioni cerebrali)…
Ma sempre a livello presuntivo…
Ad ogni modo la situazione immunitaria nei confronti di agenti infettivi, dovrebbe essere stabilita prima e durante la gravidanza.
Per esprimere un parere sui linfonodi, occorre una ecografia ad alta risoluzione.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Infettivologo