Ansiolitici, antidepressivi e concepimento - GravidanzaOnLine

“Assumo antidepressivi: possono esserci conseguenze negative sul concepimento?”

Anonimo

chiede:

Salve, da due settimane sto facendo uso di antidepressivi e ansiolitici. Vorrei sapere se possono creare problemi nel concepimento da parte dell’uomo, come malformazioni o altro nel feto e, se sì, dopo quanto tempo aver smesso è consigliato il concepimento? Grazie in anticipo per l’eventuale risposta.

Buongiorno, non ci sono particolari controindicazioni nell’uso di antidepressivi e ansiolitici per quanto riguarda la spermatogenesi. Alcuni farmaci, tra cui gli antibiotici, possono essere dannosi. In ogni caso i danni spesso sono legati solo a una ridotta produzione di spermatozoi, ma non ad alterazioni del DNA.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo

Categorie