Esami in gravidanza: quali sono e quando farli - GravidanzaOnLine

Esami in gravidanza

Tutti gli esami gratuiti in gravidanza e come richiederli
Uricemia: perché valori alti in gravidanza sono un campanello d'allarme
Creatinina in gravidanza: quali sono i valori normali
Tritest: come funziona l'esame che cerca le anomalie del feto
Azotemia in gravidanza: quali sono i valori corretti?
Ecografia transvaginale: cosa può dirci l'esame che ci guarda da vicino
Enzima della fosfatasi alcalina: perché è importante in gravidanza?
Cosa può dire il CA 125 del tumore ovarico e quanto è affidabile?
Array CGH: l'esame che cerca le "stranezze" dei cromosomi
Cos'è il Bitest e cosa dice della sindrome di Down (e non solo)
Dosaggio del progesterone: quando farlo e quali sono i valori
Consulenza genetica: quando richiederla e cosa può dire
A cosa serve l'esame per la proteina C attivata in gravidanza?
Beta hCG: i valori dell'ormone della gravidanza settimana per settimana
Esami cromosomici: cosa sono e a cosa servono
Cosa misura il quadro siero proteico (QSP) e quali sono i risultati
Transaminasi in gravidanza: cosa significa se sono alte?
Quali esami fare in gravidanza e quando: il calendario completo
Proteina S della coagulazione: perché va misurata (e quando)
Tempo di protrombina (PT): a cosa serve? Esame e risultati
Hai un dubbio e vorresti un consiglio su Esami in gravidanza?

Anonimo

chiede:

Anonimo

chiede:
risponde

Dott. Michele Falco