Esami del Sangue

Cosa sapere sull'albumina in gravidanza, dall'esame ai valori alti o bassi
Transferrina in gravidanza: quando svolgere il test
CPK in gravidanza: quando e perché fare il test
Colinesterasi in gravidanza: quando fare il test
TSH in gravidanza: cosa indica e come si misura
Alfafetoproteina in gravidanza: quando fare il test e a cosa serve
Test LDH: cos'è e perché si fa durante la gravidanza
VES in gravidanza: quando farla e cosa significa se è alta
FT4 in gravidanza: perché si controlla l'ormone della tiroide
Uricemia: perché valori alti in gravidanza sono un campanello d'allarme
Tritest: come funziona l'esame che cerca le anomalie del feto
Enzima della fosfatasi alcalina: perché è importante in gravidanza?
Cosa può dire il CA 125 del tumore ovarico e quanto è affidabile?
A cosa serve l'esame per la proteina C attivata in gravidanza?
Cosa misura il quadro siero proteico (QSP) e quali sono i risultati
Transaminasi in gravidanza: cosa significa se sono alte?
Proteina S della coagulazione: perché va misurata (e quando)
Tempo di protrombina (PT): a cosa serve? Esame e risultati
Minicurva da carico di glucosio o curva glicemica? Le cose da sapere
Perché in gravidanza si misura l'antitrombina III e quali sono i suoi valori
Elettroforesi sieroproteica: a cosa serve l'esame e quali sono i risultati
Proteina C reattiva (PCR), il "campanello d'allarme" delle infezioni
A cosa serve la prolattina in allattamento e non solo
Test integrato in gravidanza, perché si fa e cosa misura
Gamma GT: cos'è l'esame che controlla (anche) il funzionamento del fegato
Test di Coombs indiretto: se mamma e figlio sono "incompatibili"
Perché il progesterone è così importante, in gravidanza e non solo
Hai un dubbio e vorresti un consiglio su Esami del Sangue?