Endometrio

Endometrio

L’endometrio è il tessuto che riveste internamente l’utero, costituisce la mucosa in cui si annida l’embrione ed è soggetto a trasformazioni nel corso del ciclo mestruale.

Tali modifiche si dividono in tre fasi: mestruale, proliferativa e secretiva. Con l’approssimarsi delle mestruazioni l’endometrio che si era precedentemente ispessito per aiutare l’annidamento dell’ovulo eventualmente fecondato si sfalda, dando origine al flusso mestruale.

L’endometrio può essere interessato da alcune patologie, come il tumore all’utero. Con il termine endometriosi ci si riferisce invece alla presenza di tessuto endometriale in una sede anomala al di fuori dell’utero, che, nel momento in cui l’endometrio si ispessisce seguendo le sue normali fasi anche se al di fuori della sede corretta, provoca mestruazioni particolarmente dolorose e può dare complicazioni alle donne in cerca di una gravidanza.