featured image

Marilyn Monroe, gli scatti segreti dell’attrice incinta… ma non del marito

Per decenni queste foto erano state gelosamente custodite, e nessuno, fino alla pubblicazione di queste immagini, era a conoscenza della vicenda. Scatti inediti che ritraggono l’attrice Marilyn Monroe incinta.

A scovarle è stato il Daily Mail che per la prima volta mostra al mondo l’attrice con un pancino abbastanza evidente. Le immagini scattate davanti agli studi Fox di New York nel 1960, quando Marilyn aveva 34 anni, erano state immortalate e poi gelosamente custodite dall’amica di Marilyn, Frieda Hull.

Morta la donna, i suoi averi sono finiti all’asta e adesso appartengono al collezionista Tony Michaels, caro amico e vicino di Frieda. “Frieda era molto orgogliosa di possedere questa serie di scatti e altrettanto orgogliosa di aver mantenuto il segreto che essi custodivano fino al giorno della sua morte”, ha raccontato Michaels.

Ma a destare clamore non sono soltanto le foto, ma soprattutto la storia che esse raccontano: nascondono, infatti, uno scandalo extraconiugale. Il padre del bambino (mai nato) non era l’allora marito commediografo Arthur Miller, bensì l’attore italo-francese Yves Montand incontrato dalla star hollywoodiana sul set di “Facciamo l’amore”, con cui ebbe una relazione.

Michael racconta che la Monroe aveva nascosto la sua gravidanza e “perse” il bambino in ospedale. Non si sa se abortì spontaneamente o volontariamente, ma l’attrice soffriva di endometriosi e aveva già avuto tre precedenti aborti, ma quel che è certo è che quella gravidanza, fino ad oggi, era rimasta sconosciuta.

marilyn-monroe-incinta-foto-inedite

 

marilyn-monroe-incinta-foto-inedite2

condivisioni & piace a mamme