Elisabetta Canalis ha perso il bambino che portava in grembo

Elisabetta Canalis ha perso il bambino che portava in grembo

Non si è mai veramente pronti a sentirsi dire che non c’è più battito”. Con questa frase la stessa Elisabetta Canalis ha annunciato sul social network Whosay che ha perso il bimbo fortemente desiderato con il compagno, l’ortopedico americano Brian Perri.

Ha poi scritto lei stessa: “Avrei voluto iniziare questo post in maniera diversa, innanzitutto ringraziando tutte le persone, mamme e future mamme che mi hanno scritto cose bellissime… credetemi, tante volte avrei voluto rispondervi e condividere questa gioia immensa con voi, cioè l’arrivo di un bambino, ma avevo deciso di darmi del tempo, perché era ancora troppo presto e, come tutti mi avevano consigliato, “non si dice mai prima dei 3 mesi” – ha scritto la showgirl – Ho passato delle settimane controverse, la stampa era arrivata a sapere del mio stato ancora prima che io stessa ne volessi parlare… questo succede quando si ha un’esposizione pubblica e non è colpa di nessuno. La gioia di poterlo gridare al mondo spettava comunque a me. Una felicità… incredibile. Ma purtroppo la vita ti mette dietro l’angolo realtà che non ti aspetti e che è durissimo affrontare, anche se pensi di essere forte e preparata”.

Non si è mai veramente pronti a sentirsi dire che non c’è più battito e che si era fermato già tempo prima – ha proseguito la Canalis – Inutile dirvi come avevo programmato la mia vita in questi ultimi 3 mesi. Chi ha passato quest’esperienza lo sa bene. E vorrei dire a quelle donne che ci stanno passando in questo momento di essere forti ragazze perché la vita continua e non è’ colpa di nessuno e la Natura agisce per vie incomprensibili. Noi possiamo solo accettare. E voglio dirvi che vi sono vicina se state soffrendo come sto soffrendo io, inutile negarlo, si prova un dolore inspiegabile ma costante che fatica ad andare via. So di essere fortunata perché ho un uomo speciale vicino a me che auguro a tutte di avere. Il futuro è pieno di sorprese e di felicità e ve ne auguro tantissima, io continuo a crederci. E grazie per l’amore che mi avete dimostrato anche in questa circostanza“.

Speriamo che presto possa godersi una serena e felice maternità. Glielo auguriamo di cuore…