Esami in Gravidanza

Esami di diagnosi e screening prenatale: l'importanza dei test del DNA fetale

Articolo

Esami di diagnosi e screening prenatale: l'importanza dei test del DNA fetale

I test di screening prenatale sono di tipo non invasivo e quindi non comportano alcun rischio per la salute di mamma e feto.

Lo screening prenatale non invasivo, il futuro della diagnosi prenatale

Medico Risponde - Ginecologo

Analisi del sangue in gravidanza

Buongiorno,ho 38 anni e sono all'ottava settimana di gravidanza.Questa mattina ho ricevuto i risultati delle prime analisi del sangue e ho trovato alcuni esami segnati con asterisco e non capisco cosa vuol dire.Di seguito faccio elenco: anti toxoplasma gondi igg esito 22,80 riferimento positivo> 8.0, anti toxoplasma gondi igm esito 0,070 riferimento positivo > 1,1, anti citomegalovirus igg esito 8,48 riferimento positivo > 1,1, emoglobina esito 0.03 riferimento inferiore a 0.03, eritrociti esito 57 riferimento 0-15. Ringrazio per la risposta. Saluti,

Medico Risponde - Ginecologo

Esami del sangue da effettuare durante la gravidanza

Egregio Dottore,mio marito ed io stiamo pensando di avere il nostro primo figlio. Sfortunatamente io sono anemica e temo di avere problemi durante la gravidanza che possano causare conseguenze di salute al mio bambino.Mi chiedevo quali esami del sangue dovrei effettuare prima e durante la gravidanza per monitorare l'anemia e quali esami del sangue o delle urine sono generalmente prescritti durante la gravidanza per monitorare lo stato di salute di mamma e bambino.Grazie anticipatamente per il Suo tempo ed il servizio offerto da questo sito web. Distinti saluti

evento

Test di Coombs indiretto

Il test di Coombs indiretto serve ad individuare la presenza, durante la gravidanza, di anticorpi materni contro gli antigeni eritrocitari

evento

TPHA, VDRL

Questo esame tende ad individuare la presenza di un batterio, il Treponema pallidum, che causa la sifilide, una malattia che si trasmette principalmente per via sessuale o per via verticale, cioè dalla madre infetta al feto.

evento

Test integrato

Il Test integrato appartiene alla categoria degli screening non invasivi per la diagnosi di anomalie cromosomiche del feto ed è l'associazione dei dati della translucenza nucale ed il bitest.

evento

Esenzione ticket in gravidanza

Elenco completo degli esami esenti in gravidanza

evento

Bitest

Il Bi test (Duo test) è un esame di diagnosi prenatale, effettuato fra la 11.ma e la 14.ma settimana di gravidanza. Serve per valutare il rischio che il nascituro sia affetto da sindromi cromosomiche, specialmente da Sindrome di Down.

evento

Sideremia e ferritina

Questo esame del sangue valuta la disponibilità di ferro nell'organismo. Sarebbe auspicabile mantenere il livello della sideremia non al di sotto dei 40-45 ng/dl durante tutta la gravidanza, ma non deve allarmare un calo anche sensibile durante le ultime settimane, quando cioè l'aumento del fabbisogno determina il richiamo di ferro contenuto nei depositi naturali.