Vivo nell'incubo delle infezioni! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore,
mi trovo alla 23esima settimana di gravidanza. A causa del parto prematuro della mia prima bambina vivo questo seconda gestazione nell’incubo delle infezioni. Non riesco a debellare una candidosi ma ciò che mi terrorizza sono i batteri che potrebbero causare la rottura prematura delle membrane. Vorrei sapere se perché questo avvenga devono esserci sintomi di una infezione, quali prurito o bruciore, o seppure questi possono essere assenti. Inoltre non capisco perché dai tamponi effettuati non risulta la presenza della candida che invece il mio gine puntualmente mi riscontra.

Gentile Carla,
una vaginosi batterica può anche essere asintomatica. È bene quindi che
faccia regolari controlli. La candidosi è molto frequente e nei casi
conclamati la diagnosi è spesso clinica e cioè senza la necessità del
tampone. Che poi i tamponi possano dare dei risultati strani è possibile, ma
questo non consente che un’infezione riscontrata clinicamente possa essere
smentita da un tampone. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo