Anonimo

chiede:

Gentilissimo dottore, mio marito (35 anni) ha subito l’asportazione del testicolo sinistro a causa di un tumore e successivamente è stato sottoposto a radio e chemioterapia. Prima dell’intervento e delle cure era già presente azoospermia poiché il testicolo destro risultava atrofizzato. Fortunatamente adesso lui è guarito ed è passato un anno dalla fine delle terapie. Vorrei chiederle se con il tempo potremmo sperare in una ripresa del testicolo destro o eventualmente quali altre chance abbiamo per avere un figlio nostro? Grazie, cordiali saluti

Gentile Signora, è molto difficile che vi sia una ripresa della spermatogenesi in una situazione del genere. Consiglio comunque di consultare un uro-Andrologo che si interessi di eventuali recuperi di spermatozoi dai testicoli con interventi micro chirurgici: tese o micro- tese. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo