Toxoplasmosi | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno,
Ho
effettuato il test della Toxoplasmosi causa alcuni linfonodi reattivi al collo
che ho fa più di 20gg. Il risultato è il seguente:
S-Ab
Antitoxoplasma (IGG) 95,5kU/L (presenti se sup. a 30)
S-Ab
Antitoxoplasma (IGM) 8,10UA (presenti se sup. a 1)
Vorrei capire se
l’infezione è in atto, in via di uscita oppure pregressa
e quindi
non causa dei linfonodi reattivi. PS: Emocromo, VES, GOT/GPT/GT nella norma.
Ringrazio per la gentile consulenza
Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, si tratta di infezione in atto e non si può formulare una prognosi sui
giorni che impiegherà a scomparire. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo