Tampone vaginale - GravidanzaOnLine

Tampone vaginale

Anonimo

chiede:

Salve, non sono incinta, ma a seguito di continue perdite bianche ho fatto un tampone ed è risultato per la seconda volta (curato già due anni fa) l’ureaplasma ureauliticum. Chiedevo quale cura fosse più appropriata dato che è sensibile a: roxitomicina-azitromicina-doxiciclina-iosamicina-minociclina-oflaxocina. Grazie mille,

Gentile Sara,
la terapia più semplice da eseguire ed efficace è quella con azitromicina (due cp. contemporaneamente una tantum). Visto che è una recidiva, è opportuno valutare se il partner ne è portatore (sano). Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Infettivologo