S.O.S. salmonellosi / toxoplasmosi | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho 27 anni e sono alla 23° settimana di gravidanza. Qualche giorno fa, a mia insaputa, ho mangiato un dolce che conteneva nella glassa l’albume crudo. È possibile che io abbia contratto salmonellosi o toxoplasmosi? Quali sono le percentuali di rischio? Quali esami devo fare e tra quanto per far in modo che venga rilevato un eventuale contagio? Certa di un tempestivo riscontro colgo l’occasione per ringraziarla. Saluti,

Gentile Angela,
possibilità di contagi ce ne sono tantissime durante tutti i giorni che Dio ha creato. Non si preoccupi per un solo alimento mangiato una sola volta! L’incubazione comunque può andare dai 7 ai 20 giorni. La comparsa dell’immunità rilevabile con le analisi in genere impiega circa 20-30 giorni. Tali tempi comunque sono variabili da malattia a malattia e da soggetto a soggetto; per esempio nel caso di malattie come l’HIV e l’HCV ci possono volere anche mesi. Sia serena, perché se proprio vogliamo aver paura, altro che un solo dolce con albume crudo! Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo