Sono portatore cronico di epatite B | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, sono un ragazzo di 23 anni portatore cronico di epatite B (HBeAG negativo – Anti Hbe positivo). Adesso vivo con una
ragazza e volevo sapere come fare per tutelare lei da questo mio problema e soprattutto volevo sapere come comportarmi se un giorno ci venisse in
mente di fare dei figli? Grazie per l’aiuto

La possibilità di infettare il partner da parte di un portatore di qualsiasi
malattia infettiva, e non solo della epatite B, dipende da numerosi fattori
e variabili. Vi sono infatti coppie come nel suo caso, sposate da anni e con
più gravidanze, in cui l’epatite non è mai stata trasmessa all’altro
partner. Le suggerisco tuttavia di proporre alla sua ragazza di effettuare
la vaccinazione per l’epatite B, che oggi è molto sicura e affidabile.
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo