Si può fare l'isterosalpingografia in caso di infezione? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, dopo due cicli di cure e relativi tamponi risulta ancora la presenza di enterococco faecalis e escherichia coli. Purtroppo questo determina il consiglio del ginecologo di posticipare (ancora!) un esame importante a cui dovrei sottopormi, la isterosalpingografia, nell’ambito della cure che sto effettuando per la ricerca di una
gravidanza. Vorrei sapere se è davvero pericoloso effettuare questo esame in questa situazione e se il fatto che l’infezione sia recidiva sia dovuto anche al fatto che soffro di colite.
Grazie

Gentile Emanuela,
in medicina vale sempre l’insegnamento “primum non nocere” e perciò non si
può fare l’isterosalpingografia rischiando di veicolare batteri nei genitali
interni: quindi ascolti il suo ginecologo. Il colon irritabile ed
un’alterata flora intestinale possono essere causa di queste recidive.
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo