Anonimo

chiede:

Salve, vorrei chiarimenti per quanto riguarda la
rosolia IGM Dubbia.
Mia moglie 2 anni fa ha eseguito gli esami di
routine per rosolia in quanto
in stato interessante, primo risultato
anticorpi alti IGM positiva, ripetuto
il test anticorpi alti IGM
dubbia, al secondo mese ebbe un aborto spontaneo.
A distanza di un 2
anni, decidiamo di avere ancora un figlio, esami di
routine e stesso
risultato, anticorpi alti e IGM dubbia per quanto riguarda
la rosolia.
Purtroppo mia moglie ha dovuto eseguire un aborto terapeutico
dato da
una patologia cromosomica dopo esame amniocentesi.
Ora ci chiediamo se
tutto può essere dato da questo dato di rosolia dubbia, i medici
dicono che essendo gli anticorpi cosi alti il fatto che le IGM
siano dubbie non significano nulla,non vale la pena di fare esami più
approfonditi? E quali per esempio? Vorremmo avere un’altro figlio ma
tutto questo ci preoccupa un poco.
Grazie per la disponibilità
Saluti

Caro Signore,
concordo con i colleghi che non ci sono problemi, perchè
le IgG sono alte e in caso di infezione pregressa al volte capita che
le IgM rimangano alterate. Per sicurezza potete fare il test di
avidità per avere la conferma di una infezione non recente.
Cordiali
saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo