Rapporto sessuale e virus dell’HIV. Che rischi corro? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Caro dottor Josè Ramon Fiore, vorrei porre la mia domanda a lei. Qualche giorno fa durante un rapporto sessuale con una persona che conosco poco, si è sfilato per alcuni istanti il preservativo il quale è rimasto dentro la vagina, quindi per qualche secondo abbiamo avuto un breve contatto. Difatti, come lui se ne è accorto, si è subito tirato fuori. Ho corso molti rischi di contrarre qualche malattia infettiva? Tipo l’hiv? Inoltre allatto ancora mio figlio di 20 mesi! Il partner col quale ho avuto il rapporto mi ha detto di stare tranquilla che lui è sano. Che rischi corre il bambino bevendo il latte di una mamma che potrebbe aver beccato l’hiv? E’ vero che il latte materno può infettare? Per brevissimo tempo gli ho anche fatto una fellatio, ma dalle sue risposte che ho letto, sembrerebbe che non ci siano rischi particolari, conferma? Un’altra domanda, una volta mi è capitato con un’altro partner, di sbagliare il verso del profilattico, cioè ho cercato di srotolarlo dalla parte che andrebbe in contatto con la mia vagina, così lui lo ha preso e lo ha girato dal lato giusto, ma la parte che va appunto in contatto con la vagina si può essere infettata di hiv? E quindi può trasmettersi in questa maniera? Spero di essermi spiegata bene… e sopratutto di ricevere presto una sua risposta, sono molto in ansia, sopratutto per il bambino! Grazie anticipatamente,

Cara F., mi sento certo di tranquillizzarla per quanto concerne l’HIV, per ciascuna delle esposizioni da lei riportate, inclusa la fellatio: fortunatamente, quindi, non si è trattato di esposizioni a rischio. Di conseguenza, non vedo rischi per suo figlio. Ma, mi consenta, ritiene davvero opportuno allattare ancora un bambino di 20 mesi?

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Infettivologo