Quanto tempo dovrei aspettare per il concepimento dopo il vaccino?

Anonimo

chiede:

Ho 38 anni, due gravidanze a termine ed un recentissimo aborto ritenuto
alle
24 ore di una villocentesi con successivo raschiamento. Ho consultato alcuni
ginecologi e chiedendo quanto tempo aspettare per riprovarci ho avuto risposte
spesso differenti. Vorrei un parere definitivo. Ritiene necessario che mi
vaccini per la rosolia anche se fino ad oggi sono negativa ed i miei due
bimbi sono stati vaccinati? Quanto tempo dovrei aspettare per il concepimento
dopo il vaccino? Mi è stato proposto solamente il vaccino trivalente (rubeo,
morbillo e parotite) dalla ASL della mia città. E’ possibile vaccinarsi
solo
per la rosolia? A partire da quale mese della gestazione la rosolia non
è
più un rischio per il nascituro? Grazie

Gentile signora Silvia, anche se la causa del suo aborto è stata quasi sicuramente
la villocentesi, ritengo opportuna un’attesa di circa sei mesi per ritentare,
Per quanto riguarda il pericolo della rosolia, questo virus agisce nel periodo
della embriogenesi, quindi dopo il primo trimestre, si dovrebbe stare tranquilli,
Quanto alla vaccinazione è sicuramente rischiosa una gravidanza nei prime
tre mesi, per sicurezza meglio attendere un sei mesi prima di cercare una
nuova gravidanza. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Infettivologo