Quanto attendere dopo un vaccino? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve!
Ho bisogno di sapere cosa sta succedendo.
Io e mio marito stiamo pensando di avere un bimbo e siccome non sono
sicura di aver fatto la rosolia mi sono rivolta alla mia dottoressa che
con molta tranquillità mi ha detto di fare il vaccino.
Nel momento in cui sono andata a farlo (centro vaccini) mi è stato
consigliato, data la situazione, che era preferibile fare prima le
analisi per controllare la situazione.
Dopo vari confronti con altre donne, colleghe, che hanno già avuto una
gravidanza sono tornata a parlare con la d.ssa mi è stato risposto che
mi sto agitando troppo; comunque mi ha prescritto le analisi e mi ha
detto che nel caso dovessi fare il vaccino basta stare attenta a non
avere una gravidanza per un mesetto (contrariamente alle mie
conoscenze!!) perché i vaccini che si usano ora, contrariamente a quanto
si faceva in passato, non sono dei virus vivi per cui non ci sono i
rischi che c’erano in passato. È un’opinione di cui non trovo riscontro
e questo mi confonde ulteriormente… quanto posso stare tranquilla
veramente?
Grazie infinite.

Cara signora, sino a non molto tempo fa, si consigliava, alle donne che si sottoponevano alla vaccinazione antirosolia, di attendere 3 mesi prima di concepire.
Si trattava (si tratta, perché spesso queste indicazioni continuiamo a darle…) di un consiglio basato più su una consuetudine consolidata nel tempo che su reali dati scientifici aggiornati.
Le ultime ricerche suggeriscono invece che un mese di attesa può essere sufficiente per concepire in sicurezza, senza rischi. Come comportarsi? Io penso che lei debba tranquillizzarsi e decidere insieme al suo medico nella direzione che le causa meno ansia. Buona scelta!

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Infettivologo