Mononucleosi in Gravidanza: contagio e rischi - GravidanzaOnline

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono alla 13 settimana di gravidanza e abbiamo scoperto
che nostro figlio ha contratto la mononucleosi datandola
verosimilmente ad un mese fa in seguito ad un episodio febbrile
importante. Il 14/5/09 ricerca EBV IgG 880 IgM 80. Ho eseguito anche
io (il 22/5/09) la ricerca degli anticorpi EBV IgG 441 IgM inf a
40. Secondo lei è il caso di fare comunque l’

Da quello che posso intuire, anche non avendo i valori normali di
riferimento che possono variare da laboratorio a laboratorio, posso
dirle che lei il 22 maggio aveva un buon titolo di IgG, quindi la sua
infezione si può ipotizzare sia avvenuta indietro nel tempo fino ai 20
giorni circa antecedenti la data del 22.
Usare norme preventive è sempre ottima cosa in quanto sono possibili
reinfezioni anche se in genere decorrono in maniera attenuata.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo