Mollusco contagioso - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gent.mo Professore,
mesi fa mi sono accorta di avere sul pube quello che credevo solo un
brufolo. 2 mesi fa mi sono accorta, poiché avevo prurito, che quei brufoli
erano aumentati. La dermatologa mi ha riscontrato mollusco contagioso sul
pube e me li ha asportati. Lei mi ha detto che sicuramente l’ho preso dal
partner, ma il mio ragazzo è andato dal medico a “cercarlo”, ma non ha
nulla. E neppure il mio ex ragazzo. La mia domanda è questa: poiché in
questi ultimi 4 mesi ho avuto ed ho problemi di vaginiti da streptococco beta emolitico gruppo B e ho frequentato piscine e spogliatoi senza
probabilmente un’accurata igiene intima dopo queste frequentazioni, è
possibile che abbia contratto il mollusco in queste sedi? Altrimenti non
so
spiegarmi, dato che appunto né il mio ragazzo né quello precedente hanno
nulla. Potrebbe esserci una correlazione tra questo mullusco e le vaginiti
di cui soffro in questo periodo, premettendo che non ne ho mai sofferto
prima e che sono iniziate dopo ripetute cistiti? Ora sto curando la vaginite
con Augmentin, che la mia ginecologa ha ritenuto opportuno dare anche al mio
ragazzo, che non ha nessun sintomo.
Se mi può rispondere Le sono davvero grata, perché sono agitata (di natura
ipocondriaca e terrorizzata dalle malattie a trasmissione sessuale, pur
avendo contatti solo con il mio ragazzo, ma si sa… fidarsi è bene, non
fidarsi è meglio!).
La ringrazio di cuore.

Gentile signorina Sara,
il mollusco contagioso è dovuto ad un poxvirus che nulla ha a che vedere
con lo streptococco. Si comunica per contatto diretto (contatti sessuali)
od attraverso fomiti (asciugamani). Poiché il periodo d’incubazione può
arrivare anche a sei mesi, consiglieri un’attenta valutazione degli ultimi
mesi. In ogni modo, a quanto mi pare di capire, essendo il problema risolto,
le consiglierei di stare più attenta per il futuro curando di più l’igiene
intima. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo