Listeria: la fontina è consentita? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera gentili dottori, sono alla mia seconda gravidanza alla 32+5, sono stata sempre attenta a ciò che ho mangiato pur essendo immune da toxoplasmosi, citomegalovirus, mononucleosi, ecc ecc oggi però ho mangiato una fetta di fontina, mi è venuto un dubbio circa la listeria: la fontina non è consentita? Il mio ginecologo non mi ha fatto fare mai l’esame della listeria, come mai? Io le ho sempre fatte ogni mese per conto mio e sono sempre negative. Se mai l’avessi presa con la fontina, che sintomi si hanno? È pericolosa in questa fase di gravidanza? Poi ho da porre un’altra domanda: ho avuto due settimane fa un’infezione da giro dito con pus, il dottore mi ha fatto prendere l’antibiotico cefixoral, questa infezione può aver creato problemi alla bimba? Per quanto riguarda l’antibiotico, l’ho preso tre volte nel corso della gravidanza. 1 volta lo zitromax e due volte il cefixoral! Sono pericolosi?????

Gentile Signora, ritengo sia poco probabile che lei possa avere contratto un’infezione da listeria. Quindi non si preoccupi inutilmente. Nessun problema a riguardo della terapia antibiotica. Se avesse dei dubbi, ad ogni modo ne parli con il suo medico e faccia gli esami specifici. Un saluto.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo