L’E.Coli può essere causa di mancato concepimento? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve Dottori, sono 7 mesi che io (31 anni) e mio marito (35 anni) stiamo
cercando una gravidanza, ma ancora nulla. Io ho fatto diversi esami:
paptest, tampone vaginale, esami del sangue, monitoraggio follicolare, e
tranne una infezione di Escherichia coli che mi ha provocato una cistite
emorragica, tutto sembra essere apposto. Mio marito dopo la visita
dall’andrologo che gli ha diagnosticato testicoli ad ascensore, ha fatto
due spermiogrammi. Nel primo risultava una ridotta motilità mentre il
secondo era perfetto. Nei giorni precedenti al primo spermiogramma aveva
fatto un viaggio lungo in macchina e dormito molto poco, non so se questo
può aver influito, ma è possibile che due esami siano così differenti tra
loro?
Avrei dovuto fare in questo mese l’esame per vedere se le tube sono
aperte, ma la ginecologa mi ha consigliato prima di prendere degli
integratori per le vie urinarie (causa cistite), di far trascorre l’estate
e vedere a Settembre.
L’escherichia coli, riscontrata sia nel tampone che nell’urinocoltura, può
compromettere o ridurre un eventuale concepimento?
Premetto che questo è un periodo di forte stress lavorativo, ma la paura
di non riuscire ad avere questa gravidanza è troppo forte.
Vi ringrazio in anticipo per la vostra disponibilità.
Cordiali saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, l’E. Coli non è una causa di mancato concepimento.
Il liquido seminale può avere grosse variazioni fra un esame e l’altro, è
comunque importante che gli esami siano eseguiti nello stesso laboratorio. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo