Inseminazione in vitro in coppia siero discordante | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Caro dottore, volevo sapere se in una donna sieropositiva, e con un liquido seminale risultato con una percentuale più alta di spermatozoi alterati tra testa e coda era possibile una inseminazione in vitro da voi, visto che nelle strutture dove ci siamo recati ci è stato risposto che non avevano spazi per interagire su ovuli infetti. Siamo una coppia siero discordante. Vi ringrazio per la vostra risposta anticipatamente

A Genova non le possiamo offrire questo tipo di trattamento; lo può avere presso alcuni centri pubblici (Ospedale Sacco di Milano, Policlinico di Bari).

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo