Infezioni contratte nel passato? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera, sono alla
settima settimana di gravidanza, ho sempre avuto
prolattina altissima. L’ultima
a maggio 2012 di un valore pari a 1.026
miu/l. Sabato ho rifatto gli
esami del sangue per la gravidanza. Ci sono
alcuni esami alterati, di
seguito riportati: prolattina 1.890 miu/l virus
rosolia anticorpi igG
113,5 ui/ml. Cosa significa, mi devo preoccupare? Il
medico non mi ha prescritto virus rosolia anticorpi igM. Inoltre virus
citomegalovirus
anticorpi igG 0,8 AU/ml, cosa significa? Che l’ho contratto in
passato?
Il virus citomegalovirus anticorpi igM è negativo. Grazie infinite

Gentile signora, non deve assolutamente preoccuparsi, gli esami in questione denotano un’infezione subita in passato e quindi per lei e per la sua gravidanza non vi è alcun rischio. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo