Anonimo

chiede:

Carissimo dottore a fine giugno ho fatto il pap test il risultato: anomalie delle cellule squamose, HSIL: lesione intraepiteliale di grado
elevato (cin2dislasia moderata – cin3 dispasia grave/CIS) in seguito ho fatto
una colposcopia e biopsia, la diagnosi è stata meno grave: frammenti di mucosacervicale (zona di trasformazione) con displasia epiteliale di lieve
grado (cin1) e focali vacuolizzazione perinucleari dei cheratinociti
compatibili con lesioni tipo virali (hpv); concomitano aree di metaplasia
epidermoide anche immatura. La situazione l’Ho capita oggi, ho rifatto un
controllo ginecologico per laser di canizzazione che farò metà ottobre, ho
fatto qualche ricerca a internet, ho capito che ho HPV, ho saputo dal medico
che mi ha visto oggi che si prende attraverso rapporti sessuali con persone
già infette, ma io e mio marito non abbiamo avuto rapporti con altri partner,
però 6 anni fa mio marito ha avuto una lunga relazione con una ragazza che
non andava solo con lui; è possibile a distanza di tanto tempo che il virus
si manifesti? Io da premettere che 2 anni fa ho fatto pap test e colposcopia
tutto sulla norma, allora come è successo? Cosa provoca tutto ciò, a parte
rapporti extra? Ho letto poco fa che è trasmissibile anche con asciugamani
gia usate da noi, e se a mia insaputa i miei bambini, fra cui una piccola,
ne
abbiano fatto uso, sono infettati anche loro? Questo mi preoccuperebbe molto!
Dottore, è grave quello che ho? Guarirò?

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, prima di tutto quello che ha non è grave ed i suoi figli
sono assolutamente al sicuro, ma la guarigione completa, pur se non necessaria,
non è la regola. Il virus HPV è molto diffuso e si trasmette non solo, anche
se principalmente, attraverso i rapporti sessuali, ma pure attraverso ambienti
particolarmente trafficati, quali ad esempio spiagge sabbiose ecc. Segua
i consigli dei curanti con controlli almeno annuali e potrà vivere una vita
serena. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo