Immune alla toxo - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, sono alla 10ma settimana di gravidanza e sono risultata immune alla toxoplasmosi. In queste settimane ho, quindi, mangiato salumi e carne al sangue, evitando soltanto il pesce crudo, i molluschi, formaggi erborinati e patè per evitare infezioni di altro genere. Mi arrivano però pareri discordanti in merito. Potrei sapere, essendo immune alla toxo, quali precauzioni vale davvero la pena di avere? Grazie infinite.

Le malattie infettive, protozoarie e parassitarie sono infinite.
Quindi, senza ovviamente esagerare, è buona norma attenersi in gravidanza e non solo, ad alcune regole basilari.
Carne e pesce solo ben cotti, solo latte pastorizzato, non bere acque non sicure e non immergersi in acque dubbie (fiumi, laghi, soprattutto – ma non esclusivamente – in paesi esotici), lavare e disinfettare con amuchina (opportunamente diluita) la verdura se si mangia cruda, e lavare molto bene la frutta, magari anche con amuchina, evitare di camminare a piedi nudi nel terreno, etc
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo